Tendenze d’arredo nel 2019: confermato il minimal

Il minimalismo non è un’architettura di negazione, assenza, o privazione; non viene definito da ciò che non c’è, ma dalla esattezza di quello che c’è, e dalla ricchezza della sensazione da ciò generata

(John Pawson)

Il minimalismo: un po’ di storia

Il minimalismo continua a essere di tendenza anche quest’anno, nel 2019, con l’apporto di piccole varianti. Ma qual è la sua origine? Il minimal nasce negli anni ’60 come corrente artistica che configura la realtà nella sua essenza, esprimendosi nella purezza delle forme, naturali e geometriche, e nella linearità degli spazi.

Less is more è lo slogan oramai a tutti noto del movimento coniato da Mies Van Der Rohe.

Come si traduce il minimal in casa?

Una casa minimal non è una casa povera o spoglia, bensì una casa che ricerca l’essenza nell’organizzazione degli spazi ed è l’archittettura stessa a diventare una parte d’arredo.

Le linee e le forme sono fondamentali per restituire un senso di purezza e autenticità che si tramette dritta a chi la vive e la abita.

La luce naturale è una componente dell’arredo stesso che va a valorizzare e scolpire, mettendone in risalto la bellezza, i materiali e i colori, neutri e sobri.

Minimal, forme e luce

 

 

 

 

 

 

 

Per la storia dell’arredamento minimal e della sua evoluzione puoi leggere Le origini del design minimalista.

Quali le varianti d’arredo nella tendenza  del 2019?

Senza alterare i concetti di essenzialità e naturalezza nell’organizzazione degli spazi e nella linearità geometrica delle forme, quest’anno lo stile minimal si diversifica con l’introduzione, mirata e contenuta, di complementi d’arredo, come tappeti, tende, cuscini; e con la scelta di colori più vivaci, come il giallo limone, il blu elettrico, il verde scuro e il rosso intenso.

Il minimal è adatto alla tua casa?

Il minimal non è soltanto una scelta d’arredo, è uno stile di vita, una forma di approccio alla realtà che si addice ad alcuni di noi. Chi predilige il minimal è più predisposto all’introspezione, alla spiritualità, alla ricerca di ritmi più lenti e quieti, nel mezzo di una vita sempre frenetica e accelerata.

Scopri il nostro catalogo online e scegli l’arredamento che più si addice al tuo temperamento.

Rispondi