Le tre qualità della casa ideale

Ho accuratamente arredato la mia casa seguendo a ogni passo, a ogni acquisto, le ramificazioni e i merletti del mio gusto. Non è estetismo, è esigenza di benessere: ogni volta che entro in una stanza sono allietato dall’armonia che mi accoglie. Le stanze sono sempre le stesse, e tuttavia giorno per giorno mi offrono un godimento nuovo. Ogni dipinto, ogni mobile, ogni maiolica, ogni scultura, ogni argento, ogni oggetto emette raggi beneauguranti.

(Fausto Gianfranceschi)

Arredare la propria casa è un momento davvero importante e emozionante, che porta con sé entusiasmo e allegria, ma anche stress e fatica. Non è sempre facile, infatti, destreggiarsi con lucidità nella scelta dei mobili e di come disporli.

Gli aspetti da considerare sono tanti, e la naturale frenesia del momento rischia di compromettere la nostra capacità di decidere con criterio.

Ecco tre semplici ma essenziali qualità da tenere sempre bene a mente quando ci accingiamo a arredare la nostra casa.

Personalità. Arricchisci lo stile della tua casa, partendo da te

Va benissimo concentrarsi su un unico stile, se si desidera dare all’insieme una forma particolarmente definita e ordinata. Ma non dimenticare, però, di aggiungere del tuo, scegliendo quegli elementi che fanno parte della tua storia, dei tuoi modi di essere e che rispecchiano a pieno i tuoi gusti e la tua vita. Anche un quadro, una fotografia, una pianta a cui tieni sono fondamentali per donare alla tua casa un’atmosfera unica, calda e accogliente.

Personalizza la tua casa con quello che più ti piace: ad esempio, con le tue piante preferite.

Funzionalità. La tua casa deve semplificarti la giornata

La casa è il nostro spazio più intimo e personale, ed è giusto che sia esteticamente bello, piacevole, ma anche funzionale. Dobbiamo, infatti, considerare che al centro delle nostre scelte ci sono gli spazi che abitiamo tutti i giorni e, più sono comodi e pratici, più ci aiuteranno a affrontare al meglio le nostre giornate, ottimizzando tempo e spazio.

Il nostro consiglio, quindi, è di non sovraccaricare le stanze con troppi mobili, ma di partire dall’essenziale e di concentrare l’arredo sui punti per te focali della casa, così da valorizzarlo e dargli respiro.

Scegli un arredo funzionale, per rendere le tue giornate più semplici e belle

Illuminazione. La luce come elemento d’arredo e buon umore

Sfrutta il più possibile le fonti di luce naturale della tua casa per definire gli ambienti e nutrirti di energia positiva e buon umore. 

La luce naturale è infatti fondamentale per combattere stati d’ansia e depressione e migliorare il nostro stato d’animo.

Laddove la casa risulti poco illuminata, scegliete con attenzione i punti luce da inserire artificialmente: dove e di quale tipo.

L’illuminazione naturale definisce gli spazi e aiuta l’umore

Ogni dettaglio deve contribuire al tuo benessere, fisico e psicologico.

Se anche tu stai pensando di arredare casa, nel nostro showroom trovi un personale attento e qualificato, che saprà consigliarti al meglio proponendo soluzioni flessibili, convenienti e di design. Continua a seguirci sul nostro blog per restare aggiornato con noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *